Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /home/admin/web/montesanohotels.info/public_html/tpl.txt on line 6
vincere un telefono y

Vincere un telefono y



Come si fa a fare la disdetta del contratto con FastWeb? E’ piuttosto semplice, basta andare in posta avendo compilato il modulo di disdetta (grazie a Mary per il suo contributo! Il fax Corretto dovrebbe essere questo però: 0245454477. Arletta consiglia invece questo: 02 45455677) e spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno.

La signorina del call center mi ha detto che entro 30 giorni provvederanno a disattivare la linea (voglio crederci, voglio crederci, voglio crederci, …).

1) quando mandi email a fastweb (o a qualsiasi altra grossa società che tipicamente se ne frega di te inutile e insulsio cliente), e desideri avere una risposta, metti sempre in copia l’unione consumatori ( sos@consumatori.it ). E’ uno stratagemma che di solito funziona. Io non l’ho fatto e ancora sto aspettando una risposta alla mia del 15 novembre nella quale chiedo a fastweb come fare a disdire il contratto e se per caso sul sito c’è un modulo precompilato da scaricare – la risposta non è mai arrivata e il modulo non esiste.

“Sandro” Lodolo in realtà all’anagrafe era “Giacomino” Lodolo, perché il nonno materno si chiamava Giacomo, e quando Giovanni e Assunta andarono a registrarlo, pensando a un nome troppo importante per un bimbo così piccolo, preferirono segnarlo come “Giacomino”. Ma, crescendo, a lui non piaceva, e dal suo secondo nome che è “Gian Sandro” egli scelse definitivamente come nome d’arte “Sandro Lodolo”.

Fin da bambino amava sempre disegnare, e la famiglia Lodolo era benestante, con la zia, sorella del padre, che aveva una Cartoleria di generi artistici a Piazza Navona, tanto da andarla spesso a trovare, la quale gli regalava le matite e i colori visto che, ancora ragazzino, gli piaceva disegnare dei mostri fantastici.
Quando Sandro rimase orfano nel ’41, assieme al fratello maggiore di tre anni Franco andarono in Collegio Militare, dapprima a Superga, uno dei colli di Torino, e in seguito ritornarono a Udine, dove stettero fino all’8 settembre 1943; fin quando Sandro e Franco Lodolo tornarono da Udine a piedi a Roma…

Lodolo ebbe da allora un’intensa collaborazione con la RAI-TV, realizzando varie sigle e inserti televisivi come: TV7 , Intermezzo , Prima Pagina , Incontri Radio tele fortuna , Una piccola spesa .
In questi anni, Sandro Lodolo vinse anche importanti premi nazionali e internazionali per i suoi filmati: al Festival del Film Pubblicitario di Trieste nel ’61 con Ferrovie dello Stato , nel ’63 con Amadis , e nel ’64 per le conserve Arlecchino ; nel ‘63 il 1° Premio al Festival di Cannes, con Notturno della Squibb , e nel ’65 con Una piccola spesa per la RAI-TV.

Oltre ai prodotti, infatti, Fenix completa la vendita con una puntuale assistenza tecnica, comprensiva di consegna, installazione e corsi sull'utilizzo dei sistemi installati, oltre che ad affiancamenti in produzione per l'avviamento di specifici progetti.

Perché siamo il tuo alleato più competente nella scelta della tecnologia e nella realizzazione dei tuoi progetti.

Un servizio personalizzato di vendita di tecnologie per la stampa digitale, unito a una consulenza a 360 gradi.

Tags: vincere, un, telefono, y,

Links:


Pics:

vincere un telefono yvincere un telefono yvincere un telefono yvincere un telefono yvincere un telefono yvincere un telefono y


Video: